RITORNO ALL'EVO ANTICO

EMILIA ROMAGNA, CREVALCORE (BO)
Dal 18/05/2019 al 19/05/2019


Il 18 e il 19 maggio a Crevalcore presso Villa Ronchi i Veneti, gli Etruschi, i Romani, i Cartaginesi, i Liguri, i Senones e i Galli Boii, saranno presenti alla prima edizione de “Ritorno all’evo antico”.
Questi, infatti, i popoli rievocati dai gruppi storici presenti, proponendo un periodo che va dal VII al II sec. A. C.
Un evento multiepoca nell’evo antico, dove sarà possibile ascoltare numerose didattiche e partecipare a tante attività per bambini.
La sera del sabato 18 maggio sarà allietata dalle note dei Jimmy & Scots Folk Band a partire dalle 21.30, gruppo bolognese che propone musica tradizionale irlandese.
Presso lo stand gastronomico e la taverna, si potranno mangiare piatti della cucina della tradizione emiliana e dell’evo antico.
Possibilità di campeggio gratuito per il pubblico che potrà quindi assaporarsi l’intero week end, immergendosi nell’atmosfera magica dell’evo antico e la sera sedersi attorno ai fuochi accesi nei campi storici.
Per maggiori informazioni seguiteci sulla pagina www.facebook.com/Ritornoallevoantico oppure sul sito www.ritornoallevoantico.com
Ritorno all’Evo Antico è un evento di Rievocazione Storica ideato dall’Associazione Teuta Nertobacos, l’Associazione Stonature e l’Associazione Sempar in Baraca, nato per promuovere sul territorio di Crevalcore la conoscenza della nostra storia più antica attraverso lo strumento della living history, ovvero la rappresentazione attraverso persone in carne e ossa degli eventi storici. Per due giorni i visitatori avranno infatti la possibilità di passeggiare tra gli accampamenti storici, incontrare le popolazioni che vivevano in Italia tra VII e II sec. a.c., alla scoperta della loro quotidianità in un vero e proprio salto nel tempo. I rievocatori saranno a disposizione del pubblico per illustrare i vari aspetti della vita quotidiana e raccontare l’uso di tanti oggetti che spesso osserviamo nelle teche dei musei che qui sarà possibile vedere durante il loro utilizzo. Saranno infatti presenti tantissime riproduzioni di reperti, con cui i visitatori avranno l’occasione di interagire. La storia sarà la protagonista, ma non solo: saranno presenti anche numerosi banchetti di artigianato, stand gastronomici ispirati alla cultura celtica e ai sapori locali, musica e spettacoli.

Per informazioni sul programma:

Contattate sempre gli organizzatori della manifestazione. Rievocazioni.net non si assume nessuna responsabilita' in caso di informazioni errate.



Nuovo sito Rievocazioni.net Iscriviti a Rievocazioni.net