ASSOCIAZIONE AMICI DEL MUSEO PIETRO MICCA E DELL'ASSEDIO DI TORINO DEL 1706 - GRUPPO STORICO PIETRO MICCA DELLA CITTà DI TORINO

TORINO (TO)

A lato di un prestigioso Museo cittadino – inaugurato nel 1961 per ricordare l’assedio di Torino del 1706 ed il sacrificio del minatore Pietro Micca – nel quale il visitatore rimane affascinato nel percorrere la poderosa rete di gallerie di contromina della Cittadella, è stato costituito nel 1974, all’interno del’Associazione Amici del Museo Pietro Micca,

Il Gruppo Storico Pietro Micca della Città di Torino,

con la finalità di ricostruire storicamente ed in modo dinamico la realtà di alcuni Corpi militari del Ducato di Savoia, distintisi nella difesa della Città durante l’assedio francese del maggio - settembre 1706.
E’ una ricostruzione minuta, particolareggiata e fedele delle uniformi, delle armi, dell’equipaggiamento degli antichi Reggimenti sabaudi, i cui vessilli sventolarono sui bastioni della città a sfidare la possente Armée Royale di Luigi XIV. Per la sua struttura e per le finalità che persegue, il Gruppo Storico Pietro Micca, formato esclusivamente da volontari, trova un parallelo nei gruppi di re-enactment di vari stati, tra cui la Confederazione Elvetica, il Regno Unito, la Spagna, la Germania, la Francia, l’Austria, il Canada e gli Stati Uniti.
Degni di menzione sono gli esercizi militari con comandi in antica lingua francese, in uso ufficiale presso le truppe, il caricamento dei fucili a pietra focaia e la scarica di fucileria, il passo di carica, il lancio delle granate a mano ed il fuco di artiglieria. Ogni manovra o movimento rispetta rigorosamente quelli riportati sugli antichi manuali d’addestramento.

Il Gruppo Storico Pietro Micca è iscritto all’Albo Provinciale dei Gruppi Storici nella sezione dal 1600 al 1700 tra I Gruppi d’Arme.

Per informazioni:
Email: astegiano@torinofacile.it
Sito web: http://www.associazione-amici-pietro-micca-1706.it/



INDIETRO
Nuovo sito Rievocazioni.net Iscriviti a Rievocazioni.net