SBANDIERATORI E MUSICI CASTEL MADAMA

CASTEL MADAMA (RM)

Gli sbandieratori nacquero come "segnalatori" durante il periodo di guerra. La presenza della bandiera tra le truppe comunali era il segno dell'orgoglio cittadino ed esprimeva un'esigenza tattica, come punto di riferimento durante il combattimento. Gli sbandieratori, infatti, servivano per comunicare con i reparti attraverso lanci e sventolii dei vessilli, indicando, in questo modo, l'attimo più propizio per l'attacco, i movimenti da effettuare con le truppe e le fasi salienti della battaglia, secondo un codice ben preciso.
Altrettanto vero è che nella cultura medioevale, la bandiera fu usata anche per salutare i rientri vittoriosi dalle battaglie di soldati e cavalieri, i quali venivano accolti e festeggiati dallo sventolio di vessilli e drappi variopinti che, al suono di chiarine e rulli di tamburi, venivano lanciati al cielo in segno di ringraziamento a Dio. Si deve molto probabilmente a questa doppia identità, l'affermazione nel tempo dell'Arte della Bandiera.. La combinazione tra il lancio delle bandiere e la formazione di figure geometriche, in armonia tra Sbandieratori e Musici, crea un effetto magico ed altamente spettacolare che riporta lo spettatore a rivivere epoche ormai lontane. 

Il gruppo "Musici e Sbandieratori di Castel Madama" nasce nel 1982, in occasione della rievocazione storica “Palio Madama Margarita” che si svolge nella cittadina di Castel Madama alle porte di Roma. Da quel momento in poi il gruppo ha perseguito le sue attività senza soluzione di continuità, esportando spettacoli, musica e colori, riportando numerosi successi sia a livello Nazionale che Internazionale (Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Portogallo, Belgio, Ex Jugoslavia, Marocco, USA) diventando così uno dei più rappresentativi ed apprezzati gruppi italiani.

Per informazioni:
Email: info@sbandieratoricastelmadama.it
Sito web: http://www.sbandieratoricastelmadama.it



INDIETRO
Nuovo sito Rievocazioni.net Iscriviti a Rievocazioni.net